Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia consapevole. Se desideri saperen di più clicca QUI

Ti trovi qui:lezioni gruppi»Lezioni per gruppi di cellule in casa - la sorgente di vita
A+ A A-

Alessandro Simonini

prove scritturali per la profezia

Nei giorni in cui viviamo c'è un incremento delle manifestazioni soprannaturali. E' importante che i credenti imparino a discernere i doni spirituali veri da quelli falsi, da quelli contraffatti. Noi abbiamo la Bibbia, la Parola di Dio, che ci illumina e quindi dobbiamo rimanere aggrappati al Suo fondamento.

celebrare la festa di pasqua

 “ENTRARE NELLA POTENZA DI RESURREZIONE”

11/12 Aprile 2014 “La Sorgente di Vita” P.zza Buonarroti 1/a Scandicci (Firenze).

Venite e sperimentate la ricchezza della gloria di Dio che è contenuta in questa celebrazione. Questo sarà un tempo dove ricorderemo le benedizioni del Patto che Dio ha intessuto nella Pasqua e ricevete fresca rivelazione a riguardo la Festa che Gesù Cristo ha reso pienamente disponibile per noi.

il test della vera leadership

“E Gesù diceva: «Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno». Poi, spartite le sue vesti, le tirarono a sorte. 35 E il popolo stava là a guardare; ed anche i magistrati col popolo lo beffavano, dicendo: «Egli ha salvati gli altri, salvi se stesso se veramente egli è il Cristo, l'eletto di Dio».” Luca 23:34-35

Da cosa si distingue un vero leader da un altro? Come possiamo discernere chi è un vero leader ordinato da Dio e chi non lo è? E' facile guardare alle vostre opere e alle cose che avete compiuto e vedere queste come prova di una buona leadership. Eppure vi dico che la più grande caratteristica della vostra leadership non verrà fuori quando le cose vanno tutte bene e tutto sembra compiuto, ma invece viene fuori quando siete nel vostro momento peggiore!

fare attenzione alle seduzioni di jezebel

Jezebel è uno spirito demoniaco di seduzione. Questo è uno spirito di falso insegnamento profetico che guida le persone lontano dalla verità e dentro il peccato, la ribellione, l'errore e l'idolatria. Jezebel è uno spirito manipolatore che usa controllo che usurpa l'autorità in ogni occasione. Jezebel ha bisogno di essere in controllo pubblicamente o dietro le scene. Se voi non vi sottomettete alla sua leadership vi sminuirà, vi degraderà, vi abbasserà e distruggerà la vostra vita.

scontro fra regni

L'armatura spirituale è per il combattimento. La guerra è dichiarata. E' tempo di invadere, occupare e influenzare questo mondo per Cristo. Voi siete stati autorizzati per la conquista spirituale e l'occupazione. Voi siete inarrestabili avendo ricevuto un Regno che non può essere scosso.

Ripieni dello Spirito Santo

In questa lezione impareremo qual'è la differenza tra essere ripieni con lo Spirito Santo ed essere battezzati con lo Spirito Santo. Vedremo il perché dell'essere continuamente riempiti e le quattro evidenze di essere battezzati nello Spirito Santo. Noi abbiamo bisogno di essere continuamente ripieni con lo Spirito Santo. Ma il problema non è far si che le persone vengano riempite; la sfida è mantenerle riempite.

Riposare nella pace di Gesù

Il mondo (o società) definisce la parola pace come assenza di problemi; la tranquillità nelle circostanze. Comunque, Gesù ci porta la pace anche in mezzo alle prove, quella pace che sorpassa ogni intelligenza. Con la Sua pace, noi siamo trasformati da dentro a fuori, e fortificati da dentro. Gesù ci ha lasciato la Sua pace, ed essa arriva quando noi ci focalizziamo su di Lui e sulla Sua bontà. Quando le vostre menti sono ripiene di pensieri che riguardano Lui, noi sperimentiamo una sola pace soprannaturale che sorpassa ogni pace che troviamo nel mondo. Noi possiamo avere la Sua pace anche in mezzo alle tempeste.

Domare la mente per ricevere

 

La mente è parte dell'anima,ed è la parte di noi in cui la nostra fede è stabilita. Con le nostre menti, prendiamo possesso di ciò che Gesù ha fatto per noi. Per questa ragione, satana attacca la mente. Perciò è imperativo per noi domare la mente per portarla in sottomissione alla Parola di Dio. La battaglia spirituale che oggi combattiamo è dentro la nostra mente, la nostra vittoria è ottenuta attraverso il nostro pensare.

Liberi dalla condanna

Adamo ed Eva furono i primi esseri umani creati, tuttavia facendo degli errori. Satana ci alletta a commettere degli errori poi ci condanna a causa di questi. Egli è la forza dietro al peccato, la condanna e la vergogna. La condanna viene anche quando cerchiamo di mantenere la legge di Mosè, che non possiamo mai mantenere. Noi viviamo in condanna, quando sentiamo che non possiamo mai misurarci o guadagnare la grazia di Dio. Gesù, tuttavia, ha dato la Sua vita per liberarci dalla schiavitù di mantenere regole e leggi. Noi possiamo adesso godere e rallegrarci della grazia di Dio (il favore immediato) perché Gesù ci ha sempre liberati da una vita di condanna.

Rimanere fermi sulle Promesse

Questa lezione vi insegnerà come rimanere fermi sue promesse di Dio. Ci sono oltre settemila promesse nella Parola di Dio. Noi non dobbiamo rimanere fermi solo su alcune promesse di Dio, ma abbiamo bisogno di essere affamati delle promesse e credere ad una manifestazione di queste.

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è la presenza di Dio 2 parte

Noi abbiamo una scelta da fare: o ci focalizziamo sui problemi o possiamo focalizzarci su Gesù. Noi abbiamo bisogno del Suo coinvolgimento e del Suo intervento in ogni area delle nostre vite. Uno dei modi in cui noi stiamo nelle Sua presenza è dallo stare nella Sua Parola. Molte volte dovremmo addestrare le nostre menti a focalizzarsi sulla Parola perché abbiamo così tante distrazioni. Quando manteniamo le nostre menti su di Lui, Egli ci manterrà nella Sua pace perfetta. La Sua presenza è tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno è la Presenza di Dio

In questa lezione impareremo che: Quando affrontiamo situazioni difficili nella vita, possiamo essere tentati ad andare nel panico e cercare di capire le cose da soli. Comunque, Dio vuole essere coinvolto nei dettagli intricati delle nostre vite. Quando permettiamo a noi stessi di esere esposti alla Sua Parola, permettiamo a noi stessi di essere esposti ala Sua presenza. Nella Sua Presenza, troviamo pace e soluzione. Perciò la Sua Presenza è tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Ogni volta che stiamo affrontando problemi nelle nostre vite, e la paura cresce, possiamo essere confidenti che Dio è con noi, ed Egli è dalla nostra parte.

I due ministeri di Gesù

Contrariamente al credo popolare, il Nuovo Testamento non inizia con il libro di Matteo. I Vangeli (Matteo, Marco, Luca, e Giovanni), erano racconti differenti della vita di Gesù sulla terra. Perciò, questo tempo era ancora sotto la dispsensazione della Legge di Mosè. La morte di Gesù segnò il principio del Nuovo Testamento. Mentre Gesù era ancora sulla terra, Egli si focalizzò principalmente su due ministeri, illuminare quelli che erano sotto la Legge e profetizzare la venuta di un patto nuovo e migliore.

essere accettati da Dio

Alcune volte siamo rigettati dalle persone. Anche coloro che sono più vicine a noi. Quando sentiamo che non siamo accettati, diventiamo frustrati. Il rigetto può lasciarci frustrati sulla vita stessa. Comunque, Dio vuole che noi sappiamo che il nostro Signore e Salvatore, Gesù Cristo, ha reso possibile per noi di ricevere un amore e un'accettazione eterna. Conoscere che noi siamo accettati da Dio ci da una confidenza rinnovata e una sicurezza.

Il Cristiano trionfante

Molti Cristiani stanno perseguendo le benedizioni che hanno già, che legalmente gli appartengono. Noi non dobbiamo dimenticare Dio affinché ci benedica perché Egli ci ha già dato ogni benedizione spirituale nei luoghi celesti. Noi siamo tutti seduti in una posizione di autorità spirituale al di sopra di ogni principato e di ogni potestà, ma anche al di sopra della mancanza, della malattia, di ogni male e di ogni altro problema che si può trovare su questa terra. Attraverso la Sua Parola, abbiamo ogni cosa di cui abbiamo bisogno per essere dei Cristiani trionfanti.

il regno dentro di noi

Molte volte, noi consideriamo i problemi come impossibilità, ma abbiamo la potenza dentro di noi di cambiare le cose su questa terra prevenire la disgrazia nelle vite degli altri. L’assegnazione di ogni credente è quella di utilizzare la potenza che è dentro di noi per portare la provvigione del Cielo sulla terra. Non ci sono malattie, schiavitù o mancanza in Cielo; perciò non dovremmo tollerare questi problemi qui sulla terra, invece di limitarci semplicemente a parlare della potenza di Dio, la dovremmo vivere, con segni e prodigi che la seguono.

dalla morte alla vita in Cristo

Come Cristiani, non solo abbiamo una nuova vita, ma siamo anche stati liberati dalla schiavitù del peccato. La morte di Gesù ha reso questo possibile e quindi siamo stati resi liberi dal controllo del peccato. Adesso è attraverso Gesù che Dio ci vede. In questo modo, noi siamo “in” Gesù Cristo. Noi eravamo anche in Lui quando egli è stato crocifisso. Perciò, quando lo abbiamo accettato come nostro Signore, siamo stati liberati dalla nostra natura peccaminosa. Noi adesso siamo morti al peccato e capaci di rallegrarci dei benefici della nostra vita in Cristo Gesù.

il Dio Onnipotente

Dio introdusse Se Stesso ad Abrahamo come “l’Iddio Onnipotente”. Dio vuole mostrare Se Stesso potente nelle situazioni che noi affrontiamo nella vita. Egli vuole darci un futuro che è più luminoso di quello che possiamo immaginare. Comunque dobbiamo imparare a confidare in Lui completamente e permettergli di guidarci attraverso il Suo Spirito.

giustizia verso la legge

Il difetto che c’è con il Primo Patto (la legge) è l’incapacità dell’uomo di mantenerlo. Perciò Dio ci ha dato un Patto migliore con migliori promesse. All’interno di quel Patto Egli disse che avrebbe scritto le Sue leggi nei nostri cuori, ci avrebbe insegnato ad avere un rapporto con Lui e di essere misericordioso verso i nostri peccati. Con questa nuova alleanza siamo stati resi giusti per fede. Per fede, abbiamo ricevuto tutte le cose buone che ci ha promesso.

guerreggiare contro la carne 2 parte

Come Cristiani, alcune volte combattiamo con azioni peccaminose (che è realmente un combattimento contro la carne). La carne è la parte di noi che è rimasta immutata quando siamo nati di nuovo. Benché la guerra contro la carne può essere scoraggiante, non dobbiamo più sentirci condannati da essa. Il peccato non ha più il sopravvento, a causa di Gesù il nostro salvatore. Ora abbiamo la grazia di Dio, che ci da la vittoria sulla carne.

guerreggiare contro la carne 1 parte

C'è un'entità opponente che dimora con noi come credenti. Questa entità è chiamata "la carne", ed essa vuole governare le nostre vite. La carne è una mentalità, una struttura mentale che va contro la Parola di Dio. Benché i nostri spiriti sono stati ricreati quando noi facciamo di Gesù Cristo il nostro Signore e Salvatore, le nostre menti rimangono invariate. Una volta che iniziamo il processo di cambiamento delle nostre menti per allinearle con la Parola di Dio, si sviluppa un combattimento. Il combattimento è tra la parte di noi che vuole andare nella direzione del sistema del mondo e la parte di noi che è in accordo con la Parola di Dio.

entrare nella bellezza della santità parte 2

Molte volte, noi proviamo a raggiungere la santità e a vincere la carne da noi stessi. Comunque, invece di vedere noi stessi come uomini d'azione, dovremmo vedere noi stessi come ricevitori. Dio ha già ottenuto ogni cosa di cui abbiamo bisogno attraverso il Suo Figliuolo Gesù Cristo. Siamo stati resi giusti, non a motivo di ciò che abbiamo ottenuto, ma a motivo di ciò che Lui ha ottenuto per noi. Quando noi rinnoviamo le nostre menti con la Parola di Dio, andiamo in accordo con ciò che Egli ha già fatto. Perciò, siamo equipaggiati in modo migliore per ricevere la Sua grazia.

entrare nella bellezza della santità parte 1

Come Cristiani, c'è una parte di noi che è come Gesù Cristo. I nostri spiriti nati di nuovo (o ricreati) diventano come Gesù quando noi accettiamo Lui come nostro Signore e Salvatore. Comunque, noi commettiamo ancora azioni di peccato con le nostre anime e i nostri corpi. Quando iniziamo a confidare in Dio e a rinnovare le nostre menti con la Parola di Dio, veniamo sanati in ogni area delle nostre vite. Il Signore ci abilita a vincere la debolezza della carne.

il nuovo patto

Molti Cristiani sono focalizzati più sui Dieci Comandamenti (Sotto il Patto Mosaico) che sul Nuovo Patto. Comunque, dal momento che Gesú sacrificò la Sua vita, noi non dobbiamo più vivere sotto il Patto Mosaico, cioè sotto la Legge. Noi abbiamo un patto migliore con promesse migliori. Con il Nuovo Patto, Dio ha dimostrato la Sua grazia e Sua misericordia verso di noi dal perdonarci dai nostri peccati. Noi non siamo capaci di mantenere tutta la legge, perciò, tutti noi abbiamo bisogno di un salvatore, Gesú Cristo, il nostro Signore e Salvatore.

come essere guidati dallo spirito

Come seguiamo la Guida dello Spirito Santo? La prima cosa che dobbiamo riconoscere è che Egli è dentro di noi e che vuole guidarci attraverso la vita. Una delle cose più importanti che possiamo fare per riconoscere la sua leadership è rifiutare di permetter alle situazioni di smuoverci. Come credenti, noi abbiamo l'abilità di bypassare i processi naturali e toccare il soprannaturale. Lo Spirito Santo ci insegna come rimanere vittoriosi nel regno naturale.

la vittoria segreta nel combattimento spirituale

Nel combattimento spirituale, possiamo essere tentati di fare delle cose a modo nostro. Comunque, DIO vuole che noi facciamo affidamento sulla Sua Parola. Quando sottomettiamo noi stessi a Lui, Egli ci darà molto più grazia. La Sua grazia è ciò che ci da vittoria nel combattimento spirituale. Per ottenere e mantenere la vittoria durante il combattimento spirituale, non dobbiamo permettere al nemico di farci diventare paurosi, condannati o distratti.

grazia e combattimento spirituale

Il nemico usa strategie specifiche per fare deragliare i Cristiani. Una di queste strategie è quella di portare i Cristiani ad ottenere il loro giusto stare con Dio attraverso i loro sforzi. La grazia di Dio è la nostra arma nel combattimento spirituale perché ci permette di accedere al riposo di Dio. Il diavolo non ha alcuna difesa contro un credente che confida nella grazia di Dio.

guarigione e salute

La questione della guarigione ruota attorno alla volontà di Dio. Se la malattia è la volontà di Dio, come molti pensano, è sbagliato cercare la guarigione, anche da un medico.

1. LA VOLONTÀ DI DIO RIVELATA ATTRAVERSO LE SEGUENTI COSE:

Sottoscrivi questo feed RSS

la sorgente di vita

Entra or Crea Account